Aborto selettivo in base al sesso: legale in Svezia, come in Cina

City of StockholmStoccolma, da Wikipedia
Sweden allows sex-selective abortions – Stockholm, Sweden, May 12, 2009 / 06:02 pm (CNA).- La Svezia, che legalizzò l’aborto nel 1939, ha fatto un passo ulteriore verso la sua estensione legalizzando l’aborto basato sul genere, che permette a una madre di abortire il proprio figlio unicamente in base al sesso del nascituro.

The Local ha riportato che una donna incinta nel sud della Svezia, che ha già due figlie, è arrivata all’ospedale di Mälaren e ha chiesto se avrebbe avuto una bambina. Ha proseguito dicendo ai dottori che le due gravidanze precedenti si erano concluse con due aborti perchè non voleva avere un’altra femmina, e che se fosse stata una femmina anche questa, avrebbe nuovamente abortito.

I dottori hanno espresso la loro perplessità ed hanno riportato il fatto alla commissione nazionale svedese di Sanità e Welfare, richiedendo quale debba essere il comportamento dei dottori nei confronti di “pressioni per conoscere il sesso del feto” senza che vi sia una ragione medica.

La Commissione ha risposto che le richieste di aborto basate sul sesso del bambino non possono essere respinte.

Il Johnston’s Archive ha riportato che oltre il 25% delle gravidanze in Svezia hanno come esito un aborto. Vi è stato un aumento del 17% da quando è stata introdotta la pillola del giorno dopo, che fu presentata dai suoi sostenitori come un modo di ridurre gli aborti.

Grazie a Michelle, autrice del blog Rosetta Stone, che ha segnalato la notizia. Thank you Michelle!

Reblog this post [with Zemanta]

Informazioni su Vittoria

wife, mother of three, science teacher
Questa voce è stata pubblicata in bioetica&idee e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Aborto selettivo in base al sesso: legale in Svezia, come in Cina

  1. quid ha detto:

    Oggi sentivo della pillola Norlevo libera per le minorenni in Spagna…

  2. Pokankuni ha detto:

    @ Quid (scusa il ritardo!) San Josemarìa diceva: annegate il male in una sovrabbondanza di bene.Più ci rifletto, più vedo che non c’è altro modo.

Scrivi il tuo commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...