Accasiamoci… in Emilia-Romagna

Young couple in lovephoto © 2010 Chris Willis | more info (via: Wylio)
Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Negli ultimi anni sempre più enti pubblici hanno iniziato ad interessarsi al problema delle giovani coppie in cerca di casa, consapevoli del disagio abitativo che colpisce ampie fasce della popolazione, soprattutto in un periodo di crisi come quello che attraversiamo.

Tra questi enti c’è anche la Regione Emilia-Romagna, che ha appena rinnovato il bando “Una casa per le giovani coppie e altri nuclei familiari”, con il quale mette a disposizione fino a 15.000 euro per l’acquisto della prima casa. Tutte le informazioni in proposito sono reperibili alla pagina www.accasiamoci.it.

Dal comunicato stampa dell’iniziativa:

Bologna, dicembre 2010. Dopo il positivo risultato del precedente bando, che ha consentito a 141 famiglie di beneficiare del contributo per l’acquisto di un’abitazione, la Regione Emilia-Romagna rilancia il Programma “Una casa per le giovani coppie e altri nuclei familiari”, mettendo nuovi fondi a disposizione delle giovani coppie per l’acquisto di una casa. Il progetto prevede un contributo base di 10.000 euro, che salgono a 13.000 per gli alloggi realizzati con tecniche costruttive rispettose dell’ambiente e del risparmio energetico, fino ad arrivare a 15.000 per le famiglie con almeno un figlio.

«Il bando per le giovani coppie – sottolinea l’Assessore alle Attività Produttive e all’edilizia Gian Carlo Muzzarelli – fa parte di una serie di misure già varate dalla Regione per favorire l’accesso alla casa di proprietà. Attraverso questo programma vogliamo dare una risposta, garantendo opportunità concrete, al disagio abitativo che colpisce fasce sempre più ampie della popolazione, specialmente in una fase di crisi come quella che stiamo attraversando: pensiamo alle giovani coppie, in primis, ma anche alle famiglie che hanno difficoltà ad acquistare casa alle condizioni di mercato o che aspirano a migliorare la propria condizione abitativa».

Per giovani coppie si intendono i nuclei costituiti da coniugi, da nubendi, da conviventi more uxorio o da persone intenzionate a convivere more uxorio, in cui almeno uno dei componenti della coppia abbia non più di 35 anni. Ma possono accedere al programma anche i nuclei monoparentali, costituiti da un solo genitore che abbia non più di 45 anni di età con uno o più figli a carico; i nuclei numerosi, nei quali almeno uno dei due genitori non abbia più di 45 anni di età e nei quali siano presenti almeno tre figli coresidenti, dei quali almeno uno minore di 18 anni; i nuclei sottoposti a procedure di rilascio dell’alloggio per ragioni diverse dalla morosità; i nuclei assegnatari di un alloggio di edilizia residenziale pubblica per i quali sia stata dichiarata la decadenza per superamento dei limiti di reddito.

L’elenco e l’ubicazione degli alloggi disponibili a prezzo convenzionato sono consultabili sul sito www.accasiamoci.it. C’è tempo fino al 22 dicembre 2010 per sottoscrivere il pre-contratto con la proprietà dell’immobile ed essere pronti per il click day di giovedì 23 dicembre, durante il quale presentare la richiesta di contributo compilando la modulistica disponibile online allo stesso indirizzo, dalle ore 9 alle ore 17. La graduatoria dei nuclei ammessi al programma sarà pubblicata il 30 dicembre 2010.

In tutta la Regione, le abitazioni messe a disposizione dal programma sono 1.548, di cui 341 nella provincia di Bologna, 103 nella provincia di Ferrara, 28 nella provincia di Forlì-Cesena, 286 nella provincia di Modena, 170 nella provincia di Parma, 102 nella provincia di Piacenza, 162 nella provincia di Ravenna, 312 nella provincia di Reggio Emilia e 44 nella provincia di Rimini.

Per informazioni: www.accasiamoci.it

Contatti: Francesco Mattioli, tel. 051 5273772, fmattioli@regione.emilia-romagna.it

Informazioni su Vittoria

wife, mother of three, science teacher
Questa voce è stata pubblicata in coppia&famiglia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Scrivi il tuo commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...