Buone prospettive per le madri lavoratrici

Buone notizie per le mamme in cerca di lavoro: il mercato è in movimento e, da qui ai prossimi dieci anni, in tutta Europa ci sarà una sempre maggiore richiesta di personale in alcuni settori dove la flessibilità o il part-time possono essere ben applicati.

In crescita, secondo l’analisi della Ue, il comparto legato a hotel&catering (+16%) e quello del settore della sanità e dei servizi sociali (+ 10%). Considerato che nel Vecchio Continente la popolazione in età da lavoro è destinata a diminuire (l’Italia entro il 2050 perderà il 28% della popolazione), gli analisti concordano nel ritenere che proprio le working moms potrebbero fare la differenza e rappresentare in futuro un segmento appetibile per le aziende.

Leggi il resto dell’articolo, davvero interessante, qui: pensieridiStefania: Mamme e Lavoro.

work work workphoto © 2007 Nina Hale | more info (via: Wylio)

Informazioni su Vittoria

wife, mother of three, science teacher
Questa voce è stata pubblicata in coppia&famiglia. Contrassegna il permalink.

Scrivi il tuo commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...