Gesu’ Cristo

Tributo

«Il Cristianesimo, in sé, non è una concezione della realtà, non è un codice di precetti, non è una liturgia.

Non è neppure uno slancio di solidarietà umana, né una proposta di fraternità sociale.

Anzi, il Cristianesimo non è neanche una religione.

E’ un avvenimento, un fatto. Un fatto che si compendia in una persona.

Oggi si sente dire che in fondo tutte le religioni si equivalgono perché ognuna ha qualcosa di buono. Probabilmente è anche vero.

Ma il Cristianesimo, con questo, non c’entra.

Perché il Cristianesimo non è una religione, ma è Cristo. Cioè una Persona.»

da: «Gesù Cristo unico Salvatore del mondo», card. Giacomo Biffi

PAROLA DI DIO

Gv 15, 9-14

Come il Padre ha amato me, così anch’io ho amato voi. Rimanete nel mio amore.

Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore. Questo vi ho detto perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena.

Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri, come io vi ho amati.

Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici. Voi siete miei amici, se farete ciò che io vi comando.
Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamati amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre l’ho fatto conoscere a voi.

Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; perché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda.

Questo vi comando: amatevi gli uni gli altri.

SPUNTO PER UN DIBATTITO

Chi è Gesù Cristo per me, a livello personale, nella mia storia, nella realtà concreta della mia vita?

Vai all’incontro precedente

Vai all’incontro successivo