Juliàn Carròn

Sacerdote, teologo e linguista spagnolo. don Juliàn Carròn

E’ nato in Spagna il 25 febbraio 1950. E’ uno studioso di aramaico antico e greco biblico, e dal 2005, dopo la scomparsa del fondatore don Luigi Giussani, è alla guida del movimento di Comunione e Liberazione (CL).

Nell’estate del 2005 don Julián Carrón è stato ricevuto una prima volta da papa Benedetto XVI. Inoltre per la stima che il Papa ha dimostrato verso il carisma di don Giussani, don Carrón è stato invitato al Sinodo dei vescovi sull’eucaristia tenutosi nell’autunno dello stesso anno. Don Julián Carrón è inoltre intervenuto il 3 giugno 2006, in occasione della celebrazione dei vespri all’incontro fra il Papa e i Movimenti ecclesiali e le Nuove Comunità, a Roma, in Piazza San Pietro, con un commento all’Apocalisse di Giovanni.

(da Wikipedia)